Visita guidata a Villa Farnesina

ARTESìA vi porterà alla scoperta di questa meravigliosa villa rinascimentale, una delle residenze più fastose della città, costruita dal banchiere Agostino Chigi secondo il progetto di Baldassare Peruzzi. Una villa tra le più belle di Italia in cui il progetto architettonico e la decorazione pittorica si fondono in un’unica, mirabile sintesi.

Grazie al suo potere politico e alla cospicua disponibilità economica, Agostino Chigi poté avere a sua disposizione gli artisti più eccellenti dell'epoca che resero splendidi gli ambienti interni. Senza nulla togliere alle altre stanze, ciò che rende famosa la residenza e che fa provare una  sindrome di Stendhal a tutti i visitatori sono soprattutto la Loggia di Psiche, affrescata da artisti della scuola di Raffaello con le celebri Storie di Amore e Psiche, e la loggia di Galatea, così detta dall'affresco di Galatea, dipinta da vari artisti del calibro di Raffaello e Sebastiano del Piombo. 

La Villa reca oggi il nome e la memoria dei Farnese, a cui pervenne nel 1579 in violazione del vincolo ereditario posto dal suo committente. Ma in realtà essa dovrebbe invece essere intitolata ad Agostino Chigi l’ambizioso mecenate e fine intenditore d’arte, nato a Siena nel 1466, che volle erigerla quale segno tangibile della propria personalità e cultura, facendola decorare con magnificenza e abitandovi fino alla morte, avvenuta nel 1520. 

Informazioni utili

Data: Sabato, 23 Settembre 2017
Orario: 10.45
IndirizzoVia della Lungara 230, Roma
Posti disponibili: 20
Tesseramento: 2 euro
Costo biglietto: 6 euro
Contributo visita: 7 euro
Prenotazione: obbligatoria
Letto 224 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Settembre 2017 10:57
Associazione culturale Artesìa
Sede Legale:Via Ferdinando Maria Poggioli 35 - 00139 Roma
Codice Fiscale:97692740588
Telefono:+39 392.1109871
Social