Visita alla chiesa di Sant'Ignazio di Loyola

La chiesa di Sant' Ignazio fu costruita nel 1626 per volere del cardinale Ludovisi in onore di Sant'Ignazio di Loyola fondatore della Compagnia di Gesù. L'edificio è uno dei massimi esempi della committenza gesuita a Roma e la sua mirabile decorazione è la dimostrazione più completa e matura della capacità pittorica dell'artista Andrea Pozzo. Quest'ultimo fu, tra gli artisti del '600, colui che meglio riuscì a rendere visibile la dottrina e l'operato della Compagnia del Gesù.

Inarrivabile creatore di effetti ottici di sfondamento spaziale e prospettico, con scene complesse di figure e architetture, Andrea Pozzo riuscì a rinnovare il barocco romano arrivato ormai al suo tramonto abbandonando l'utilizzo di più punti di fuga a favore di un unico punto di osservazione. Nei suoi affreschi egli non vuole nascondere ai visitatori i "trucchi" utilizzati per creare le sue illusioni spaziali ma vuole svelare l'inganno per stupire maggiormente l'osservatore.

La visita guidata alla chiesa di Sant'Ignazio rappresenta un'occasione per approfondire il lavoro di Andrea Pozzo e del suo rapporto con i gesuiti; durante il percorso vi sveleremo il segreto della spettacolarità delle opere dell'artista e vi faremo immergere nella finzione pittorica dei suoi lavori.

Informazioni utili

Data: Sabato, 26 Novembre 2016
Orario: 10.30
Indirizzopiazza di Sant'Ignazio, Roma
Come raggiungerci: la fermata autobus più vicina è quella di Corso/Minghetti, servita da numerosi bus: 51, 62, 63, 83, 85, 117, 160, 492, 628; la piazza è alle spalle di Palazzo Cipolla ed è quindi facilmente raggiungibile a piedi da Piazza Venezia e da Piazza di Spagna.
Posti disponibili: 20
Tesseramento: 2 euro (2016)
Contributo visita: 7 euro
Prenotazione: obbligatoria
Letto 572 volte Ultima modifica il Domenica, 27 Novembre 2016 14:32
Associazione culturale Artesìa
Sede Legale:Via Ferdinando Maria Poggioli 35 - 00139 Roma
Codice Fiscale:97692740588
Telefono:+39 392.1109871
Social